BIOGRAFIA DI GABRIEL ZAGNI
Scrive canzoni e suona la chitarra dal 1988. Nei primi anni '90 presenta le proprie canzoni presso il Folkstudio di Giancarlo Cesaroni e in altri locali romani. Nel 1992 entra in contatto con Lucio Dalla con il quale nel 1995 scrive PRENDIMI COSI' che uscirÓ nel disco di Dalla CANZONI. Dal 1996 al 1999 si stabilisce a New York dove canta i suoi pezzi e le canzoni napoletane in un ristorante italiano e in altri locali. Conosce rappers, chitarristi, dj, artisti e ballerini con i quali collabora. Nel 1998 entra nella band di Arto Lindsay per l'intero tour estivo europeo tra cui l'expo di Lisbona e il Festival Jazz di Lugano. Si esibisce con Arto anche alla gloriosa Knitting Factory e al Tonic di New York. Sempre con Lindsay produce il brano MIRA per l'etichetta indipendente SNOWDONIA e le musiche per il VideoArte TEMPO di Uri Tzaig, artista israeliano presente quell'anno alla Biennale di Venezia. Al ritorno in Italia compone la colonna sonora in stile rinascimentale per uno spettacolo teatrale su Giordano Bruno, IL FUOCO DEL SOLE, con Massimo Ghini e Gianni Musy. Compone le colonne sonore di due cortometraggi italiani: IL FRIGO di L.Banfi e B. Fantini e UNA MONTAGNA DI CAPELLI di G.Galavotti e M.Pettenello. Interpreta 4 ruoli da caratterista (Direttore d'orchestra, Cardinale, Violinista e Messaggero) nel cast originale di TOSCA AMORE DISPERATO, il musical di Lucio Dalla ispirato alla Tosca di Giacomo Puccini. Nel 2005 canta CHAYALIM nel disco della Piccola Banda Ikona, inoltre Franco Califano nel cd NON ESCLUDO IL RITORNO interpreta una sua canzone: SIGARETTE SPENTE. Sempre quell'anno forma un trio musicale insieme ad Attilio Fontana e Antonio Carluccio, gli ORZOSLIP. Con la regia di Lucio Dalla compare nel Pierino e il lupo del 2005 e l'Arlecchino nel 2007. Nello stesso anno interpreta il ruolo del commediante Nicerote nello spettacolo Satyricon diretto da Renato Giordano, con Giorgio Albertazzi e Michele Placido. Nel 2008 Ŕ William Hogarth nella Beggar's Opera andata in scena al Comunale di Bologna con Peppe Servillo, Angela Baraldi e Borja Quiza. Nel 2010 intepreta il ruolo di Abdallah in SCONTRO DI CIVILTA' PER UN ASCENSORE A PIAZZA VITTORIO un film di Isotta Toso.

Gabriel Ŕ inoltre disegnatore, grafico web e fotografo. Realizza videoclip animati per Attilio Fontana RESPIRI E DIAMANTI , per Lucio Dalla MALINCONIA D'OTTOBRE, RIMINI e per Francesco De Gregori L'ANGELO DI LYON e il recente NON BASTA SAPER CANTARE inedito di Dalla-De Gregori. Inoltre è ideatore di uno spot per la campagna contro il turismo sessuale dell'associazione ECPAT.
Nella primavera del 2009 la prima mostra personale di pittura a Firenze e la prima esperienza come assessore alla cultura del Comune di Fonte Nuova. Sue le videoscenografie dello spettacolo WORDS OF HONOUR PAROLE D'ONORE su un testo scritto dal giornalista Attilio Bolzoni in scena al festival di Edinburgo, Londra e Roma dal 2009. Dopo il ritorno in scena come con Tosca Amore Disperato nell'estate del 2010 è ideatore delle proiezioni per lo spettacolo INTERVISTA ALLA MARCHESA CASATI con Milena Vucotic e Marco Gambino in scena a Capri. Il 26 gennaio 2011 partecipa come musicista all'evento JAZZ MACHT FREI diretto da Vittorio Pavoncello alla Casa del Jazz di Roma.

Clicca per vedere un'INTERVISTA A GABRIEL ZAGNI di Stefano Balassone per Red Tv.
Clicca per visualizzare la pagina VIDEO.

GABRIEL ZAGNI BIOGRAPHY
Gabriel Zagni. performer and Multivisual Artist. Writes music since 1990. Between 1995 and 1999 lives in New York where performs his music and collaborates with several artists, among them Arto Lindsay, Uri Tzaig, Vinicius Cantuaria, Andres Levin, Ewyind Kang, Daniel Perlin, Diego Cortez In 1998 tours as a guitar player in Arto Lindsay's Band performing in Knitting Factor, Tonic, Lisbon Expo, Lugano Jazz Festival and Italy. Back to Italy in 2001 writes the music in renassaince style for the play IL FUOCO DEL SOLE on Giordano Bruno's life, and composes the score for two short-movies. Meanwhile starts to work for Interact srl, a multimedia company placed in Rome. Creates several websites for movies and cultural events. In 2003 he's part of the cast of TOSCA AMORE DISPERATO, a musical opera written by the famous italian songwriter Lucio Dalla. Since then he alternates his songwriter career with participations in theatre plays and operas - PETER AND THE WOLF; SATYRICON, BEGGAR'S OPERA - among them. In 2010 he plays the part of Abdallah in SCONTRO DI CIVILTA' PER UN ASCENSORE A PIAZZA VITTORIO a movie directed by Isotta Toso.

Recently he created animated music videoclips (MALINCONIA D'OTTOBRE and RIMINI for Lucio Dalla, "L'angelo di Lyon" for Francesco De Gregori, RESPIRI E DIAMANTI for Attilio Fontana ) and works as a multivisual artist for private companies. He is also a compulsive photographer and had his first exhibition of his paintings on april 2009 in Florence. He is realized videoprojections for the theatre play WORDS OF HONOUR PAROLE D'ONORE on stage at the Fringe Festival of Edinburgh in 2009, London and Rome.






clicca sulle immagini
per salvarle in formato esteso